Rossano Veneto

Apre M9 a Mestre, museo multimediale

Una nuova officina del sapere, tecnologica e interattiva, un'opportunità per confrontarsi, studiare e interrogarsi sulla contemporaneità, ma allo stesso tempo uno spazio storico restituito alla cittadinanza e reintegrato nel tessuto urbano del centro di Mestre. Questo è M9, il Museo del Novecento, unico in Italia, inaugurato oggi alla presenza del ministro dei beni culturali Alberto Bonisoli, della presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati e del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. Il progetto, voluto dalla Fondazione di Venezia con un investimento di 110 milioni di euro e 950 ore di lavoro, ha voluto restituire alla terraferma lagunare, figlia 'povera' del centro storico, un luogo multimediale che racconti l'identità dei cittadini con un nuovo respiro internazionale. L'intervento, firmato dalla studio berlinese Sauerbruch Hutton, ha previsto la realizzazione di tre nuovi edifici.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie